.

Titolo di studio: 
non indicato
Orientamento politico: 
Sinistra
Mandati: 
da 17/03/1946 a 01/01/1949
Comune: 
Castel Giorgio
Partito politico: 
Partito socialista di unità proletaria
Biografia: 

A seguito delle elezioni del 17 marzo 1946, dove ottiene 780 voti (espressi da 1.554 votanti su 1.781 aventi diritto), viene eletto sindaco dal consiglio comunale. Esponente del Psiup, è espressione di una maggioranza di sinistra.
Non completa il mandato, rimanendo in carica fino al 1949; viene sostituito dal compagno di partito Giuseppe Spagnolo.

Fonti: 

Ministero dell'Interno, Archivio storico delle elezioni, Microfilm elettoraleElezioni comunali 1946Castel Giorgio.
Umbria. I sindaci. Gli stemmi, introduzione di Enrico Sciamanna, Petra, Bastia Umbra 2002, p. 383.

Continua la ricerca

(anche solo iniziale del cognome)